Comune di Cinto Caomaggiore

AVVISO PUBBLICO DI SORTEGGIO OPERATORI ECONOMICI PER PROCEDURA NEGOZIATA LAVORI CUP: F18I22000050001 ?CIG: 97998926B5 (PNRR)

Oggetto: AFFIDAMENTO DEI “LAVORI DI SVILUPPO E POTENZIAMENTO DEL PALAZZETTO DELLO SPORT G.TREVISAN A CINTO CAOMAGGIORE PER MAGGIORE FRUIZIONE DA PARTE DEGLI ATLETI E DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO SPORTIVE E RIFUNZIONALIZZAZIONE ECOSOSTENIBILE” MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA SENZA BANDO AI SENSI DELL’ART. 63 DEL DLGS 50/2016
CUP: F18I22000050001 –CIG: 97998926B5
 
Opera finanziata dall’Unione Europea – Next Generation EU
PNRR:  M5C2 investimento. 2.2
MISSIONE 5: Coesione e inclusione
COMPONENTE 2 – Infrastrutture sociali, famiglie, comunità e terzo settore
INVESTIMENTO 2.2  Piani urbani integrati - Superamento degli insediamenti abusivi per combattere lo sfruttamento dei lavoratori in agricoltura
 
Con riferimento alla procedura di gara di cui all’oggetto, con la presente si
 
COMUNICA
 
che ai fini dell’individuazione degli operatori economici da invitare alla procedura in oggetto, in data 05.05.2023 ore 10.00  presso la sede dell’ufficio Tecnico del Comune di Cinto Caomaggiore è previsto il sorteggio di dieci (10) operatori economici, mediante la consultazione dell’Elenco di operatori economici della Città Metropolitana di Venezia da invitare alle procedure negoziate finalizzate alla realizzazione di lavori pubblici di importo inferiore a euro 1.000.000,00”    individuati mediante sorteggio tra quelli iscritti ed in possesso della qualificazione alle categorie:
  • OG 1: “Edifici Civili e industriali ” classifica II o superiore;
  • Opera finanziata dall’Unione Europea – Next Generation EU - PNRR
 
Il Responsabile Unico del Procedimento è l’Arch. Chiara Agnoletto, Responsabile dell’Area tecnica del Comune di Cinto Caomaggiore.
Per maggiori informazioni gli interessati possono rivolgersi all’Area Tecnica (tel. 0421. 209534 int. 3).
 
Chiunque fosse interessato a partecipare alla seduta pubblica è invitato a prendere contati con l’Area Tecnica (tel. 0421.209534 int. 3) per fissare appuntamento e per consentire la tracciatura delle presenze e la corretta gestione degli spazi. 
Il responsabile del settore tecnico
Arch. Agnoletto Chiara
torna all'inizio del contenuto